Riconoscimenti

“Mamma, come hai fatto a riconoscermi quando sono nata?”
“Sai amore, sei uscita dalla mia pancia, eri tu, c’eri solo tu nella mia pancia.”
“No, mamma, non hai capito. Come hai fatto a riconoscere me?”
(silenzio)
“Ho riconosciuto il tuo nasino,
ho riconosciuto i tuoi occhi,
ho riconosciuto il tuo profumo…”
“Perché li avevi sognati.”

Annunci